L’olio di sesamo: proprietà e benefici

olio di sesamo

L’olio di sesamo è un olio vegetale che viene ottenuto dall’estrazione dei semi della pianta di
Sesamum indicum e, fin dall’antichità, viene ampiamente impiegato in cucina e in cosmetica.
Grazie alle sue proprietà anti infiammatorie, in India viene utilizzato nella medicina ayurvedica.
Questo olio ha la particolarità di assorbire le proprietà delle piante che vengono messe a macerare al
suo interno, per questo costituisce un’ottima base per gli oleoliti. L’olio di sesamo è ricco di acidi
grassi, vitamine e sali minerali come ad esempio il selenio, che svolge una funzione antiossidante e
protettiva. Proprio grazie a queste proprietà l’olio di sesamo è più facile da conservare rispetto ad
altri oli di origine vegetale, che irrancidiscono con maggiore facilità. Alcune sostanze contenute al
suo interno, come la sesamolina e il sesamolo, permettono di conservarlo a lungo anche fuori dal
frigo. A seconda del tipo di semi utilizzati per la sua produzione, che possono essere tostati o crudi,
il colore può variare dal giallo dorato al giallo più scuro.

Olio di sesamo: benefici e usi in cosmesi

Super nutriente per la pelle secca

In caso di pelle secca, screpolata o irritata, l’olio di sesamo costituisce un vero e proprio alleato di
bellezza. Ha la capacità di penetrare in profondità nella pelle e di essere assorbito in maniera rapida.
Applicato quotidianamente sulla pelle del corpo e del viso aiuta a rigenerare la cute e ad
ammorbidirla. L’olio di sesamo può essere applicato da solo, in combinazione con altri oli vegetali
o in aggiunta alla propria crema.

Per denti più sani

I benefici dell’olio di sesamo erano conosciuti fin dai tempi antichi. Uno di questi era la sua
efficacia nell’igiene orale. Quest’olio vegetale può essere passato su denti e gengive per eliminare
tutti i batteri, proprio come se fosse una sorta di collutorio. Questo però non è l’unico beneficio che
apporta alla nostra bocca in quanto, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, è ottimo da utilizzare
in caso di gengive arrossate o infiammate.

Contrasta l’invecchiamento cutaneo

L’olio di sesamo è ricco di Vitamina E che contribuisce a rendere la pelle più tonica e compatta,
andando a ricostruire lo strato lipidico del derma. Questa vitamina è dotata anche di un potere
antiossidante, quindi risulta particolarmente utile per contrastare l’invecchiamento cutaneo e
migliorare i segni del tempo come piccole rughette di espressione, macchie, ecc. Per ottenere un
buon effetto anti-age, è utile applicare una piccola goccia di olio ogni giorno sul viso, da sola o
mescolata alla propria crema viso. Dopo alcuni giorni di trattamento, la pelle risulterà più luminosa
e compatta.

Pediluvio defaticante e idratante

L’olio di sesamo è ottimo anche nel trattare i piedi, aggiungendolo come ingrediente al pediluvio.
Se alla sera avete le caviglie e i piedi gonfi dopo una lunga camminata o dopo esser stati molto
tempo in piedi, potete fare un pediluvio defaticante semplicemente aggiungendo ad acqua tiepida 5
gocce di olio di sesamo e un paio di cucchiai di sale grosso. Se volete invece ammorbidire la zona
dei talloni e ottenere anche un effetto deodorante, potrete mescolare un cucchiaio di olio di sesamo
a 5 gocce di olio essenziale di menta, applicando poi questo mix sui piedi. Indossate calzini di
cotone per tutta la notte. Al mattino avrete dei piedi morbidissimi e profumati.

Rimedio anti scottature solari

In caso di scottature solari, l’olio di sesamo è in grado di lenire rapidamente i fastidi causati. Questo
olio vegetale contiene infatti potenti antiossidanti che aiutano a ricostruire il film lipidico della
pelle. Inoltre possiede proprietà antivirali, antinfiammatorie e lenitive che consentono di alleviare i
sintomi e facilitare la guarigione. L’olio di sesamo può essere applicato direttamente sulla zona da
trattare un paio di volte al giorno, fino a completa guarigione.
Alleato dei capelli

Per i capelli l’olio di sesamo è un vero alleato, in quanto apporta diversi benefici. Innanzitutto è in
grado di scurire leggermente i capelli, e quindi di coprire anche qualche capello bianco. Rende il
fusto più forte ed eleatico, prevenendone la caduta. Grazie alle sue proprietà antifungine rappresenta
un ottimo aiuto contro la forfora e la dermatite seborroica. Per ottenerne i benefici, basta
massaggiare qualche goccia sul cuoio capelluto prima dello shampoo. Per i capelli secchi, invece, il
consiglio è quello di applicarne 2 o 3 gocce sulle punte dopo l’asciugatura.
Esfoliante

L’olio di sesamo, in cosmesi, viene anche utilizzato come base per esfolianti viso e corpo. Lo scrub
si può preparare anche tranquillamente a casa, semplicemente mescolando mezzo cucchiaio di olio
di sesamo ad un uno di amido di mais. Applicare sulla pelle e massaggiare delicatamente. Dopo
averlo risciacquato con acqua tiepida, noterete una pelle più luminosa e idratata.

I prodotti Oro di Spello con olio di sesamo

L’olio di sesamo è contenuto in molti prodotti della linea skincare Oro di Spello quali il latte
detergente struccante e idratante, lo scrub viso e lo scrub corpo che sono esfolianti, nutrienti e
illuminanti, la crema viso 24H idratante ed illuminante, la crema viso antirughe, il contorno occhi
concentrato
, la maschera viso purificante, idratante e nutriente, la crema fluida corpo idratante e
nutriente, la crema speciale zone secche dal super potere nutriente ed infine nello speciale balsamo
capelli
ristrutturante e nutriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *