I must dell’inverno: nutrire, idratare e proteggere.

Quando le temperature scendono sotto gli 8 gradi l’attività delle ghiandole sebacee rallenta, si altera il film idrolipidico che la protegge dagli attacchi esterni e dunque la pelle è più soggetta a disidratarsi, arrossarsi, screpolarsi, soprattutto nelle parti più esposte: mani e viso.

Gli sbalzi termici  e l’aria secca riscaldamento domestico non aiutano. Inoltre il fisiologico calo della sete ci induce a bere di meno anche se abbiamo bisogno di reidratarci almeno quanto d’estate sotto il solleone. Come difendersi dagli attacchi di freddo e vento? Intanto introducendo molti liquidi: almeno un litro e mezzo al giorno magari anche sotto forma di te, tisane. Poi resistere alla naturale tentazione di fare docce bollenti  e lavarsi mani e viso con acqua molto calda, abitudine questa che indebolirebbe ulteriormente la barriera cutanea. Abolire tutti i detergenti molto aggressivi prediligendo quelli che nutrono ed idratano e in generale trattare la pelle con i prodotti giusti. L’ideale sono le formule a base di nutrienti e rigeneranti naturali quali il burro di karitè, la rosa canina e naturalmente il sempre prezioso olio di oliva , preferendo le formule in crema a quelle in gel.

Per la pulizia quotidiana meglio scegliere un latte detergente delicato e con proprietà idratanti ed emollienti come latte detergente Oro di Spello, a base di olio extravergine biologico, arricchito con burro di karitè e Vitamina E. Mattina e sera è consigliabile nutrire la pelle del viso con la Crema nutriente Oro di Spello ricca di antiossidanti e ad alto potere elasticizzante e seborestitutivo, applicandola generosamente anche sul collo giacchè il frequente uso di maglioni dolcevita tende ad irritare ulteriormente la cute.

E non dimentichiamoci delle mani! A chi piacerebbe essere accarezzati con la carta vetrata? Per avere mani lisce e morbidescegliete una crema formula ad azione protettiva ed idratante come Crema mani Oro di Spello, arricchita con calendula, dalle note proprietà addolcenti, emollienti e lenitive. Bastano pochi ma regolari gesti quotidiani per tornare ad avere un incarnato luminoso e mani di velluto.